Loading...

Andamento EUR/TRY: cosa aspettarsi dal futuro

andamento cambio euro lira turcaCosa c’è da aspettarsi nell’investimento con la lira turca, dopo le notizie di instabilità che arrivano in seguito agli attentati?

Cosa aspettarsi

Per quanto riguarda la coppia di valute EUR/TRY, gli esperti davano in netto ribasso la moneta turca su Euro e Dollaro a causa dei problemi politici all’interno del Paese e della minaccia sempre più presente del terrorismo. Infatti, ostacoli del genere costringono i turisti a pensarci due volte prima di venire in Turchia, in un contesto dove il turismo è la prima fonte di reddito.

Nonostante questo, i mercati sono riusciti a tenere, con perdite tutto sommato risicate rispetto ai rischi, anzi. Nella coppia di valute EUR/TRY, la lira turca ha perso solo lo 0,09% del suo valore, mentre in rapporto con il Dollaro il cambio è aumentato dello 0,57%.

Si tratta di un andamento certamente positivo rispetto alle attese, ma non potrebbe durare a lungo: infatti, la recente instabilità politica ha portato a un mercato immobile, lo scenario più brutto per chi investe nelle crittovalute e non può usufruire delle differenze tra tassi di cambio.

Anche se la Lira turca attualmente risulta abbastanza stabile, il cambio dei tassi di interesse applicati sui finanziamenti potrebbe non rendere più interessante il cambio: non ci sono abbastanza tutele sui rischi, anche se, dall’esterno, la moneta resta al pari con altre monete dei Paesi in via di sviluppo o, comunque, emergenti.

Monete forti e monete deboli

Utilizzare monete deboli di solito significa ottenere tassi di interesse vantaggiosi, che consentono di guadagnare nelle coppie di valute. Se, fino a questo momento, la Lira Turca si è mostrata molto interessante da questo punto di vista, ora le cose potrebbero cambiare. Di conseguenza, si può investire nei mercati emergenti senza correre i rischi dovuti all’instabilità di Ankara, anche come forma di tutela per il proprio investimento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons