Loading...

Andamento mercato immobiliare: cosa aspettarsi per il 2016?

andamento mercato immobiliareL’andamento del mercato immobiliare comincia a dare segni positivi anche in Italia: ecco quali sono le previsioni e perché dovresti pensare di investire nel mattone.

Previsioni

Le previsioni per il mercato immobiliare nel 2016 sono altamente positive, anche se i segnali sono abbastanza timidi. Secondo le associazioni di categoria, la compravendita immobiliare comincerà a riprendersi nei prossimi mesi, quando sarà più semplice ottenere possibilità di finanziamento attraverso il mutuo per l’acquisto della casa. Ne è un esempio la nuova strategia di BNL e Unicredit, che iniziano a dare finanziamenti a chi vuole investire acquistando un nuovo appartamento prima di riuscire a vendere quello precedente.

All’aumento timido della domanda corrisponde anche una piccola ripresa a livello economico. Secondo la CRIF, ente che si occupa delle pendenze finanziarie, i tassi di interesse si stanno abbassando rispetto agli anni precedenti, dando nuove possibilità di ottenere finanziamenti a buon prezzo. Forse, però, ora i segnali sono troppo timidi, sia per vendere, che per acquistare un nuovo appartamento a prezzo basso.

Investire sul mattone

Se decidi di investire ora, ti consigliamo di usare i fondi di investimento, con i quali potrai sfruttare la crescita del trend senza margine di errore. Se hai già approfittato dei prezzi ribassati dell’ultimo periodo, sappi che adesso disfarti del tuo immobile non conviene, ma che dovrai aspettare almeno la metà del 2016, il tempo di dare al mercato modo di riprendersi.

I segnali positivi stanno arrivando non solo nel mercato immobiliare nostrano, ma anche in quello statunitense, da dove la crisi è cominciata. Per di più, ogni nuovo annuncio politico volto a ridurre le tasse sugli immobili rappresenta un piccolo passo per ottenere maggiori possibilità di investimento, dato che i costi di mantenimento del rendimento si riducono notevolmente. Se stai pensando di acquistare un immobile, sfrutta le offerte attualmente disponibili sul mercato bancario, in modo da non essere colto di sorpresa quando i tassi si rialzeranno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons