Loading...

BitCoin a 600$: è davvero il caso di investire?

bitcoinI BitCoin, la cripto-moneta virtuale che è ormai sulla bocca di tutti, ha sfondato quota 600 dollari, per poi assestarsi di nuovo intorno ai 500$.

Una crescita repentina, che fa notizia, anche se la storia che ti hanno raccontato non è esattamente quella vera. I BitCoin si erano avvicinati a quelle cifre già qualche giorno fa, precisamente il 7 Novembre scorso, per poi perdere molto rapidamente una buona parte del loro valore.

Ormai hanno cominciato a parlarne anche i grandi media italiani come Repubblica e Corriere, condizione per l’arrivo di nuovi polli da spennare su uno dei mercati più volatili che si ricordino a memoria d’uomo.

Se stai pensando di cominciare ad investire adesso, potresti proprio essere tu quel pollo. Vediamo in dettaglio se convenga o meno buttarsi adesso nella mischia.

I soldi facili non esistono

I soldi facili non esistono. Investimenti che garantiscono +100% in poche settimane non ce ne sono, o almeno, quando ce ne sono le potenzialità, vuol dire che il rischio che ti viene chiesto di affrontare è altrettanto importante.

Vale lo stesso per i Bitcoin, che promettono guadagni da capogiro per poi invece metterti davanti a rischi enormi, soprattutto se si entra in controtendenza.

Occhio alle manipolazioni del mercato

L’offerta di BitCoin è rigida e limitata. Sono pochi gli investitori ad avere in mano questa valuta, e una coordinazione dei maggiori centri di scambio può modificare sensibilmente il prezzo. 

Questo vuol dire guadagnare alle spese di chi si trova fuori da questi circuiti, in genere quelli che sono arrivati più tardi sul mercato con la falsa speranza di diventare ricchi subito.

Interesse legittimo, ma fai attenzione

Non ti sto dicendo di lasciare perdere i Bitcoin. Ti sto solo avvertendo: non è una passeggiata come vorrebbero farti credere. Si tratta di uno dei mercati più difficili tra quelli valutari, e ogni passo dovrà essere progettato in dettaglio.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons