Loading...

Cambio Eur TRY 2016: cosa aspettarsi?

cambio eur tryCosa aspettarsi dal cambio tra Euro e Lira Turca dopo il golpe fallito in Turchia? Ecco quali sono le previsioni e cosa aspettarsi per i futuri investimenti.

Cosa c’è da sapere

La lira turca, a seguito di quanto sta succedendo in Turchia, ha subito sui mercati finanziari il crollo più grave della sua storia. Nel Venerdì nero del golpe, la lira turca ha perso di punto in bianco il 5% del suo valore, costringendo chi investe nel Forex a scegliere una moneta più stabile per guadagnare con i tassi di cambio, soprattutto accanto a una moneta forte come l’Euro.

Fino a questo momento, la lira turca era stata considerata un ottimo investimento, perché consentiva di ottenere liquidità velocemente con un tasso di interesse non elevato, in attesa di ottenere notizie sul franco svizzero. Ora, anche se la lira turca sembra essersi arrestata a livelli di sicurezza, non siamo ancora in grado di sapere come andrà a finire.

Cosa aspettarsi

Al momento, è molto difficile dire cosa succederà e cosa aspettarsi. L’unica certezza è che tutti i fenomeni legati al cambio tra Euro e lira turca che si erano messi sotto esame fino a questo momento ora dovranno essere di nuovo rivalutati, anche in vista dei comportamenti di Erdogan, che sembrano sempre più difficili da valutare.

Anche la comunità internazionale sta valutando la situazione e si potrà pensare a una lira turca più stabile solo quando l’Europa avrà detto la sua. Per quanto riguarda il breve periodo, le oscillazioni non saranno interessanti per ottenere un rendimento, mentre sul medio e lungo periodo non è possibile oggi fare un’analisi concreta, che possa dare certezze.

Il consiglio è quello di monitorare la situazione anche dal punto di vista dei dati, per cercare di approfittare nel caso si verificassero momenti meno rischiosi e un po’ redditizi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons