Loading...

Come si fa ad investire nell’arte?

investire nell arteInvestire nell’arte in un momento di recessione può essere utile, ma è importantissimo capire bene in quali opere investire e in quali conviene lasciar perdere. Ecco una guida pratica per fare chiarezza e scoprire come investire nell’arte senza brutte sorprese.

Metodi di investimento

I metodi di investimento sono molto semplici. Basta scegliere un budget da investire e acquistare l’opera giusta, accanto a una certificazione che attesti il valore presente dell’opera. A questo punto, sarà necessario conservarla e verificare l’andamento del prezzo, per capire qual è il momento giusto per rivenderla.

Se, in passato, era molto difficile acquistare un’opera d’arte e si doveva disporre di molto denaro, oggi si può investire anche poco e direttamente online. Il bello di questi investimenti è che non seguono le leggi del mercato, quindi non ci sono le svalutazioni che invece accadono con l’oro.

Per fare questi investimenti, però, è necessario sapere cosa si sta comprando e qual è il target di riferimento. Le opere d’arte che dovrebbero essere acquistate dovrebbero essere quelle di persone già famose (anche ancora in vita) per evitare di fare acquisti che, nel tempo, possono rivelarsi sbagliati.

In più, è necessario ricordare che i maggiori estimatori d’arte vengono dall’Est Europa e dal mercato orientale in genere. Quindi, sarà il caso di investire in opere che possono essere di interesse per queste persone, che sono disposte a pagare bene chi presenta delle opere interessanti da rivendere.

Come organizzarsi

La prima cosa da fare è disporre di un budget utile e di affrontare inizialmente la cosa come un hobby. Oltre al valore economico, che comunque cambia nel corso del tempo, è bene avere gusto estetico e comprare qualcosa che sia veramente bello per chi acquista frequentemente nel mercato dell’arte. Inizia informandoti su quali sono le dinamiche, così potrai investire e guadagnare senza troppi rischi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons