Loading...

Conto a Panama per il forex: è sicuro?

Aprire un conto a PanamaAlcuni paesi sono caratterizzati da una nomea certamente non positiva.

Tra questi c’è Panama, unanimemente riconosciuto come paradiso fiscale.

Il fisco dalla mano leggera fa gola un po’ a tutti, trader di forex  compresi. Dunque, è lecito chiedersi: cosa si rischia se si apre un conto a Panama? E’ veramente conveniente?

Panama paradiso fiscale

Panama è un piccolo Stato situato nel Centro America. Bagnato da due mari, conta solo tre milioni di abitanti, molti dei quali benestanti. L’ordinamento è democratico e, come sanno tutti, prevede una fiscalità molto leggera. Le tasse, sia chiaro, sono molto basse ma ci sono. Questo fa di Panama un buon paese in cui investire.

La questione della sicurezza è altresì importante. Specifichiamolo subito: Panama è un paese sicuro, tanto per le persone quanto per gli investitori. Niente a che vedere con il “caos” tipico dell’America Latina. Gli investitori stranieri sono ben accetti e godono di una politica accomodante nei loro confronti.

Non stupisce, dunque, che siano in molti, tra i broker, ad aver scelto Panama come loro sede. Tra questi spiccano ECN Alpha, EFX, Forex Metal, Inova Trade.

Le tasse a Panama

Ovviamente, il vero motivo per cui un trader dovrebbe “spostarsi” a Panama per tradare è la tassazione. La pressione fiscale, infatti, è bassa per quel che concerne tutte le voci e dunque anche quelle riguardanti le transazioni finanziarie. Giusto per fare un esempio: in Italia l’Iva è al 23%, nel paese americano solo del 7%.

L’unico modo per paragonare la tassazione italiana a quella panamense è confrontare le aliquote della Capital Gains Tax. E’ infatti questa l’unica voce che, limitatamente al Bel Paese, può essere presa in considerazione.

Mentre dai noi l’aliquota è al 20% (e visti gli standard europei può essere addirittura considerata bassa) in quel di Panama l’aliquota è solo del 10%. Insomma, la convenienza è assicurata.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons