Loading...

ETF IN DOLLARI: quali sono le più convenienti

etf dollaroCambiare gli ETF in dollari può essere conveniente come può non esserlo. Ecco come capire quando l’investimento conviene in una guida completa per fare chiarezza.

Come funziona

Gli ETF in dollari sono dei titoli che seguono l’andamento del dollaro. Per investire, ci sono due soluzioni: acquistare gli ETF in Euro e poi cambiare i titoli in dollaro, oppure cambiare la moneta prima e poi acquistare gli ETF in dollari.

Già questa prima definizione fa capire che non è facile investire con questo tipo di titoli, perché bisogna avere esperienze nei cambi di valute e capire quando conviene passare da una moneta all’altra per ottenere di più.

Come investire

Come scegliere gli investimenti e come trovare quelli più convenienti nel mercato americano? Per scoprirlo, è importante capire quali convengono di volta in volta seguendo alcuni indici fondamentali. Per esempio, il rapporto EUR/USD è un indice obbligatorio per chi investe in ETF americani, perché se la moneta perde sull’Euro, anche l’ETF collegato ne risente.

Anche il solo indice USD va considerato per capire quando conviene l’investimento in ETF e quando è meglio vendere. Si segue sempre la regola di comprare al ribasso e di rivendere al rialzo. Ci sono dei segnali indicatori che possono preannunciare il ribasso e il rialzo del dollaro.

Un esempio sono gli indici VIX e S&P500, che indicano la volatilità del titolo ETF e del dollaro. In più, faresti bene a seguire tutti gli indici relativi alla moneta, dal costo del petrolio a quanto dichiarato dalla banca nazionale americana, alle prossime scelte di Trump in materie economiche.

Si tratta dell’approccio che si applica a tutte le monete e a tutti i titoli su moneta, ma se hai già esperienza in tassi di cambio, non avrai problemi a trovare la formula più conveniente per quanto riguarda gli ETF su dollaro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons