Loading...

EUR/TRY per il Forex: quali sono i segnali più importanti?

cambio euro tryChi investe negli scambi di valute dovrebbe prestare attenzione alle opportunità di scambio tra la lira turca e l’euro. Ecco qualche consiglio utile per cogliere i segnali migliori.

I segnali

La lira turca o Try è stata svalutata pesantemente nell’ultimo periodo. Questo la rende molto interessante negli scambi di valute con monete più forti, come l’Euro e il Dollaro, che però hanno tassi troppo elevati per essere utilizzati. La lira, però, non potrà essere svalutata all’infinito, quindi è importante saper cogliere i segnali ora, per poter ottenere un rendimento sugli scambi di valute. I segnali più importanti sono sia interni, sia esterni al Forex:

  • I segnali esterni riguardano la situazione politica della Turchia, dove sembra che ci sia ora una certa stabilità. Con un periodo di pace, si possono portare avanti le riforme e saldare l’economia. Da qui, l’idea che la svalutazione della moneta non avverrà così frequentemente e che il valore sia destinato a salire.
  • I segnali interni. Dopo un periodo di valutazione al ribasso della moneta turca, il cross si è presentato in un trend al rialzo, come una delle coppie di valute più forti sul piano internazionale. Ora, con la stabilizzazione della lira, il trend è destinato a creare un ciclo virtuoso, dove i prezzi salgono e scendono senza ottenere punte di rilievo. I punti massimi e minimi, quindi, sono da considerare nel breve periodo, in modo da sfruttare i piccoli rialzi e non farsi travolgere da una situazione di stabilità troppo prolungata.

Utilizzare il dollaro

I segnali consigliano quindi di passare all’Euro, oppure alla coppia lira turca/dollaro, quando la situazione inizia ad arrestarsi e a offrire sempre gli stessi valori sul grafico. La moneta europea sarà ovviamente condizionata anche dalle scelte dei singoli Stati dell’Unione, quindi, prima di investire con la coppia lira turca/euro, potrebbe essere utile vedere la coppia lira turca/dollaro, in modo da dover poi verificare solo l’andamento dell’Euro per capire quali strategie applicare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons