Loading...

Forex: cosa vuol dire intraday?

Intraday nel forexIntraday è un concetto che ricorre nel trading e, nella fattispecie, nel forex. E’ proprio nel mercato delle valute che l’Intraday assume un’importanza tale da aver conquistato un numero elevato di trader. I profitti, per chi adotta questa sorta di filosofia, possono essere anche molto alti. Di cosa si tratta?

Cos’è l’Intraday

Intraday vuol dire letteralmente “in giornata”. Il significato del concetto è proprio questo.

Operare in Intraday impone l’apertura e la chiusura di una o più posizioni nell’arco della stessa giornata. Ciò è un qualcosa di estraneo alla cultura del trading tradizionale: gli investimenti, da che mondo è mondo, non durano certo qualche ora.

A contribuire all’ascesa dell’Intraday sono intervenute certamente le nuove tecnologie. La possibilità di operare online ha senz’altro velocizzato l’iter e reso più credibile il concetto stesso di “operare in giornata”. Operare in Intraday, comunque, comporta numerosi vantaggi.

Il vantaggio più importante è l’alta redditività. A patto di approcciarsi a questa tecnica con cognizione di causa, è possibile ottenere un numero elevato di guadagni, per giunta moderatamente sicuri, sebbene di piccola entità. A muoversi non sono grandi cifre, ma la dinamica è quella della goccia che scava la pietra.

I requisiti minimi

L’intraday è un’attività ostica. Per realizzarla al meglio, sono necessarie qualità sia tecniche che caratteriali. Dal punto di vista tecnico, è richiesta una conoscenza approfondita del mercato, utile alla lettura dei fenomeni presente e alla previsioni dei fenomeni che si verificheranno nell’immediato. Per lo stesso motivo, è richiesta un’esperienza sul campo assai consistente.

Dal punto di vista caratteriale, invece, è importante – quasi propedeutica – la capacità di lavorare sotto stress. Di conseguenza, occorre avere sangue freddo e una spiccata propensione alla lucidità anche durante situazioni disagevoli. Il rischio è quello di soccombere di fronte alla “mole di lavoro” che comporta l’Intraday.

Lo Scalping

L’Intraday si può considerare alla strenua di un concetto o di una filosofia. La sua espressione più estrema è rappresentata dallo Scalping. Si tratta di una tecnica che consiste nella frenetica apertura e chiusura di posizioni. Lo scopo è lo stesso, ma la difficoltà è assai superiore proprio per il ritmo a cui il trader è costretto.

Qui, la capacità di gestione dello stress e il sangue freddo sono talmente importanti da acquisire le dimensioni dell’essenzialità.

Una nota a margine: lo Scalping non piace ai broker, li fa guadagnare di meno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons