Loading...

GDP/CHF: tutto sulla coppia

sterlina franco svizzeroLa coppia Sterlina/Franco svizzero viene utilizzata non solo per il rendimento, ma anche come metro di valutazione per altri investimenti con valute estere. Ecco quali sono i segnali per investire e quando la coppia diventa un buon indicatore di riferimento.

La coppia GBP/CHF

La coppia di valute GBP/CHF è considerata una delle prime coppie da utilizzare per chi inizia a investire sui cross. Questo perché il Franco svizzero e la Sterlina sono considerate monete molto stabili, che consentono di ottenere un certo rendimento nel breve periodo e le cui informazioni sulle rispettive economie sono disponibili velocemente, attraverso i comunicati delle rispettive banche centrali. In più, tutte le maggiori piattaforme di trading offrono strumenti focalizzati su questa coppia di valute, che rappresenta di per sé un indicatore per i cross come USD/EUR, USD/CHF e USD/GBP: insomma, si ottiene un confronto diretto con quella che è la situazione del dollaro.

Il primo passo da fare per investire è verificare come si presentano le rispettive economie: sia la Gran Bretagna che la Svizzera hanno rinunciato, per il momento, ad alzare i tassi di interesse sulla moneta, contando sulla stabilità interna. Questo le ha rese monete interessanti in fase di acquisto, perché il tasso applicato è basso e si possono ottenere ottimi rendimenti con monete più importanti.

Per investire in questa coppia di valute, devi valutare il grafico con l’andamento sui mercati e sfruttare i secondi in cui il trend si rialza, anche di poco, generando una differenza tra le valute. In quel momento, dovrai decidere di vendere o di comprare, in base a quello che vuoi ottenere.

Valutazione investimenti futuri

Per valutare i tuoi futuri investimenti, anche nell’ambito di altre valute, il consiglio è quello di allenarti, investendo poco ma sicuro sulla coppia GBP/CHF. In questo modo, in caso di perdita, questa non ti farà perdere la lucidità e potrai allenarti a ottenere rendimenti sempre maggiori su valute più difficili da valutare.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons