Loading...

Lira turca: le informazioni importanti per il Forex

Lira turca e forexLa lira turca, pur identificandosi con la definizione di valute esotica, è responsabile di un volume di scambi niente affatto trascurabili.

La sua importanza, come quella di altre monete non conosciutissime, è cresciuta qualche mese fa, quando la situazione delle economie emergenti – dal punto di vista monetario – è precipitata.

A più di qualcuno verrà certamente voglia di cimentarsi con la lira turca. E’ possibile ricavarne un profitto notevole? Quali sono le informazioni da possedere? Ecco qualche informazione utile ai fini di un buon trading.

Proprio come tutte le valute, la fase propedeutica rispetto all’utilizzo in prospettiva forex della lira turca consiste nella presa di coscienza circa il comportamento della banca di Ankara (Banca Centrale della Repubblica Turca) e in generale dell’economia che il Governo persegue.

La politica economica della Turchia

La Turchia è un paese emergente, in quanto tale cerca di cavalcare l’onda della crescita economica con una politica di stimoli monetari che, molto evidentemente, risultano alla fine più abbondanti rispetto a quanto ci si possa aspettare da un economia con caratteristiche simili ma con scopi diversi.

Questo, in teoria – e in pratica fino a qualche tempo fa. Tra gennaio e febbraio, infatti, i policymaker turchi, hanno dovuto affrontare una crisi monetaria che dura tutt’ora e che li ha costretti a un cambio di strategia. L’annuncio del tapering ha fatto fuggire gli investitori e ha fatto crollare le quotazioni della lira turca.

La risposta dei politici e dei tecnici della Turchia è stata simile a quella di altre economie emergenti: ha alzato i tassi di riferimento in maniera consistente e repentina. Lo scopo è quello di fermare l’indebolimento della valuta. Particolare, questo, che ha avuto (e sta avendo tutt’ora) una certa rilevanza sul fronte forex.

La situazione attuale

Il tapering, come accennato sopra, ha gettato la lira turca in un una spirale di indebolimento. Tutto ciò si è tradotto nell’introduzione di dinamiche specifiche in seno ai cambi la valuta di Ankara e dollaro ed euro.

Queste dinamiche disegnano un rafforzamento di queste valute perché, nei fatti, hanno assunto – alla luce della crisi dei paesi emergenti – le sembianze di monete rifugio.

Il cambio EUR/TRY attualmente gravita intorno alle 2,87. Un anno fa stazionava sui 2,35 ma il picco si è verificato in corrispondenza con lo scoppio della crisi monetaria (25 gennaio) con un significativo 3,14.

Il cambio USD/TRY invece, è sui 2,09. Un anno fa faceva registrare valore simili a 1,84 ma il picco, anche in questo caso, si è verificato a fine gennaio con un notevole 2,33.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons