Loading...

Obbligazioni convertibili: cosa sono e quando convengono

obbligazioni paesi emergentiLe obbligazioni convertibili sono tra le più convenienti dal punto di vista dei guadagni, ma bisogna fare attenzione a cosa si sottoscrive e a quali sono le condizioni. In questa guida, per fare chiarezza, vediamo quali sono le caratteristiche principali di questo strumento finanziario e quando convengono.

Cosa sono

Le obbligazioni convertibili sono delle obbligazioni in cui, invece di restituire il prestito all’investitore a fine mandato, la società che ha emesso il titolo offre titoli (azioni/obbligazioni) scelti dal sottoscrittore al momento della firma del contratto.

I titoli sono di pari valore rispetto al capitale e agli interessi da restituire. Ora, la società e l’investitore possono decidere di convertire le obbligazioni in titoli della stessa società (= conversione diretta) o di altre società (= conversione indiretta).

Da qui, derivano tutti i rischi e i vantaggi legati alle obbligazioni convertibili. Ecco come scoprire se sono convenienti o no.

Quando convengono

Le obbligazioni convertibili convengono se:

  • La società è solida;
  • Le azioni salgono.

Queste obbligazioni, infatti, obbligano la società a pagare prima chi ha i titoli convertibili in caso di fallimento e solo dopo gli altri creditori. Ora, per capire se le obbligazioni convengono o no, come sempre è bene fare un’analisi tecnica sulla solidità dell’azienda e sulle sue opportunità di crescita.

In questo modo, si potrà valutare il valore delle obbligazioni e delle azioni in caso di conversione diretta. Se la società consente di investire, a scadenza contratto, in una società terza, allora si dovrà prevedere come andranno le azioni di questa terza azienda, per verificare le situazioni di rischio e capire quando conviene investire.

Quindi, le obbligazioni convertibili convengono se possiamo investire sia sui titoli che riceveremo in cambio al termine del contratto, sia sulle obbligazioni convertibili stesse. Per questo, l’analisi risulta fondamentale per analizzare il mercato ed evitare perdite e titoli inutili.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons