Loading...

Obbligazioni in Lira Turca: cosa c’è da sapere prima di investire

lira turcaLe obbligazioni con Lira turca possono essere considerate un ottimo investimento, a patto di sapere come funziona. Per questo, ti forniamo una guida utile per iniziare a investire nel mercato turco.

La situazione

La Lira turca torna a essere un investimento conveniente per chi investe nel Forex. A causa del nuovo assetto geo-politico, la Lira in Turchia ha perso valore rispetto alle altre monete internazionali (Euro e Dollaro su tutte), senza però che il Paese abbia perso il suo indice di affidabilità. Nonostante i problemi, la banca nazionale turca non ha voluto cambiare il costo del denaro e anche gli analisti concordano che il Paese si riprenderà presto.

Per chi investe nel trading online questo significa ottenere denaro con un tasso di interesse basso, da poter utilizzare per guadagnarci sia sullo scambio di valute, sia sfruttando la ripresa della Turchia attraverso titoli di Stato e obbligazioni. Ecco come investire sfruttando entrambe le strategie.

Come investire

Per investire, il trader può decidere se:

  • Sfruttare le valute, quindi utilizzare la Lira turca come se fosse il Franco Svizzero, cioè utilizzando la moneta per guadagnare sul tasso di cambio, oppure per vedere come si comporta l’Euro in base alle scelte turche (il Franco Svizzero influenzava sia l’Euro che il Dollaro, la Lira turca solo l’Euro);
  • Investire con le obbligazioni di tipo ETF, che aumentano di valore man mano che sale il PIL del Paese di riferimento. Anche se la Turchia sta vivendo un periodo di difficoltà, non ci sono segnali che facciamo pensare a una disgregazione del PIL come è avvenuto in Grecia, tanto è vero che le agenzie di rating continuano a dare il punteggio AAA alla Turchia. Varrebbe quindi la pena di investire sulla crescita, ma anche sui BTP turchi in scadenza nel 2017, che offrono un rendimento vicino al 10%.

Potrai decidere di usare anche entrambe le formule per i tuoi investimenti, in linea con le tue strategie di trading.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons