Loading...

Rendite Finanziarie: come vanno dichiarate?

rendite finanziarieCon la recente normativa, le rendite finanziarie derivate dall’attività di trading online sono state equiparate alle rendite da plusvalenze, ovvero quelle provenienti da azioni, obbligazioni, ecc. Ecco come si dichiarano e come si pagano le tasse relative per restare in regola.

Come calcolare i guadagni

Per calcolare i guadagni e la tassazione relativa (pari al 26% a partire dal 2014), dovrai tenere conto delle entrate e delle uscite riferite alla tua attività di trader. Se, usando le opzioni binarie, hai investito 100 e hai ottenuto 180 (ovviamente è un esempio), avrai guadagnato, al netto, 80. Su questi 80, dovrai calcolare il 26%, cioè 20,80.

Quest’ultimo risultato sarà quanto dovrai al Fisco per la tua plusvalenza. Ovviamente, i guadagni non si calcolano per singola operazione, ma si tiene in conto di tutte le spese fatte durante l’anno in termini di investimento e si riportano tutti i guadagni ottenuti durante i 12 mesi, in modo da fare la sottrazione un’unica volta e applicare la tassazione in un attimo.

Dove scrivere i guadagni

Il vero problema riguarda le ritenute d’imposta (che vanno pagate subito all’Agenzia delle Entrate) e quanto si deve inserire nei quadri RT ed RW del Modello Unico per le persone fisiche. Infatti, i trader non sono delle realtà aziendali, di conseguenza devono usare il modello per le persone fisiche e non quello per le persone giuridiche. In questi due quadri sarà necessario indicare quanto si è guadagnato al netto durante l’anno e pagare le relative tasse.

Purtroppo, per questo tipo di calcoli, è necessario che un esperto verifichi caso per caso la situazione. I trader che hanno già una rendita discreta hanno l’obbligo di avere un commercialista, che sappia definire il regime fiscale più idoneo e fornire tutte le indicazioni per mettersi in regola con le tasse. In ogni caso, le rendite del Forex vengono considerate come tali e non come reddito da lavoro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons