Loading...

Forex e Bitcoin: in Germania i primi passi

bitcoinSe sei già dentro al Forex, ti sarai accorto che le divise che lì vengono scambiate hanno tutte la medesima caratteristica: sono stampate da Banche Centrali, e che sono legalmente riconosciute da uno o più stati.

Non è il caso del Bitcoin, una valuta virtuale basata su complessissimi algoritmi, che si sta facendo strada per i pagamenti online di ogni genere.

La sorpresa che ti racconto oggi è che la Germania, uno dei centri nevralgici della finanza mondiale, ha appena comunicato di riconoscere il BitCoin come valuta, con tutto quello che ne comporta.

Che me ne frega, dirai tu. E invece dovrebbe fregartene, perchè l’accettazione tedesca potrebbe avere ripercussioni sul Forex di tutta l’Unione Europea.

Un set di regole per chi vuole operare nel mercato BitCoin

Le regole, al contrario di quanto il carattere anarchico di BitCoin potrebbe far pensare,  saranno piuttosto ferree. Chiunque voglia fare brokeraggio infatti dovrà:

– avere un capitale iniziale di almeno 730.000€

– avere un team di manager professionalmente qualificati

– mandare un business plan dettagliato al governo

– riportare tutte le transazioni regolarmente al BaFin (l’autorità federale per il controllo delle operazioni finanziarie)

– far pagare le tasse durante gli scambi. Solo quelli tra individui non saranno tassati.

Cosa significa per chi investe in forex

Per il momento non significa nulla, ma la strada è stata lastricat di buone intenzioni  e il cammino si è messo leggermente in discesa, per coloro che difendono la libertà di fondare nuove valute senza l”appoggio di stati nazionali.

I bitcoin continuano ad acquistare popolarità, dopo essere già arrivati su piazze finanziarie importanti come Singapore, New York e Hong Kong.

Chissà se la prossima grande piazza dove questa valuta virtuale si affermerà non sarà proprio quella del forex.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Forexiamo.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons